Introduzione al Trading di CFD

Vantaggi del Trading con CFD

Effetto leva

L’effetto leva offre al commerciante la possibilità di stipulare un contratto CFD utilizzando fondi che rappresentano solo una frazione del suo valore effettivo. Se sfruttato con cautela, questo effetto può incrementare potenzialmente i tuoi guadagni, in base all'intero importo dell’investimento.Tuttavia, è importante ricordare che l’effetto leva su un CFD, come nel caso di altri modelli di negoziazione, comporta un fattore di rischio significativo e in grado di influire enormemente sui risultati, siano essi positivi o negativi.

È necessario quindi comprendere a fondo il significato dei rischi connessi con il margin-trading. Per saperne di più, visita il sito OANDA e vai alla sezione “criteri del margin-trading”.


Profitto in caso di salita e calo dei mercati

I trader esperti operano seguendo una vasta gamma di opzioni di approccio basate sull’intenzione di investire in una vasta gamma di strumenti finanziari e mercati.Quando i trader in CFD capiscono di avere la possibilità di conseguire rendimenti a prescindere dalla direzione dei mercati —in altre parole, negoziare in maniera redditizia, con gli CFD possono raggiungere i loro obiettivi sia in caso di mercato al rialzo (acquistando a termine), sia in caso di mercato in calo, (vendendo a termine.


Diversificazione

I CFD rappresentano l'opportunità di operare in una vasta serie di mercati e strumenti, tra cui indici azionari esteri e materie prime. La possibilità di operare in diversi mercati aiuta i trader a diversificare il proprio portafoglio di investimento.


Convenienza

I trader di CFD che già operano sul forex possono pure negoziare su indici azionari e materie prime sulla stessa piattaforma, utilizzando molti dei strumenti che già conoscono.


Nessun lotto fisso

I CFD non hanno requisiti particolarmente prefissati. La flessibilità che caratterizza il sistema di apertura degli flessibili consente ai trader di avere un maggiore controllo nel dimensionamento loro posizioni commerciali e di diversificare il loro portafoglio.


Nessun obbligo di acquisto dei titoli

I CFD non obbligano il trader a possedere l'asset di base (indice, titolo o materia prima). Il vantaggio di questa struttura è che il trader in CFD non deve assumersi il rischio di dover acquistare l’asset di base.

La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) limita a 50:1 la leva finanziaria disponibile per i trader retail sul mercato forex negli Stati Uniti per le principali coppie di valute e a 20:1 per tutte le altre. OANDA Asia Pacific offre una leva finanziaria massima di 50:1 sui prodotti forex e limita quella sui CFD. La leva finanziaria massima per i clienti di OANDA Canada è determinata dall'IIROC ed è soggetta a cambiamenti. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra sezione sulla conformità normativa e finanziaria.

I contratti per differenza (CFD) e i metalli preziosi NON sono disponibili per i residenti degli Stati Uniti.

Il presente materiale è fornito al solo scopo informativo - Gli esempi sono riportati al solo scopo illustrativo e potrebbero non riflettere i prezzi, le offerte o i prodotti di OANDA. Non si tratta di una consulenza all'investimento né di una sollecitazione alla negoziazione. I risultati ottenuti nel passato non costituiscono un’indicazione delle performance future.

Informativa sul rischio: il forex e i CFD comportano un elevato rischio e non sono adatti a chiunque. Le perdite possono superare l'investimento iniziale. Vedere intero avviso sui rischi